download Pes 2018 PC torrent | Capitulo 3×01 | HD Searching
Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
gioved 18 ottobre 2018

Articoli e news Gianni Zanasi

53 anni, 6 Agosto 1965 (Leone), Vignola (Italia)

Dopo otto anni Gianni Zanasi torna al cinema con una brillante commedia drammatica.

Non pensarci: ritratto di una "normale" famiglia di italiani

Non pensarci: ritratto di una Ci sono voluti otto anni a Gianni Zanasi per tornare alla regia di un lungometraggio dopo A domani, presentato in concorso a Venezia nel 1999. Un'assenza dovuta alla difficile condizione che vive il cinema del nostro paese da ormai troppo tempo, come ha spiegato lo stesso regista nella conferenza stampa che si tenuta questa mattina a Roma. "Sono stati anni non semplici. Si era creata una situazione produttiva complicata che non favoriva chi aveva progetti anomali, fuori linea. Era difficile in determinate condizioni, per chi come me non ha amicizie, riuscire a lavorare. Questo un meccanismo che impoverisce il cinema. Guardando all'estero, penso a uno come Lukas Moodysson che ha inanellato grossi successi europei, film come Together - Insieme e Lilja 4-ever realizzati con budget bassissimi. Ma io sono uno ottimista e credo che questa tendenza tutta italiana stia cambiando".

Gianni Zanasi, il regista de La felicit un sistema complesso, trova in Valerio Mastandrea un interprete eccezionale. Dal 26 novembre al cinema.
Vai all'articolo

Zanasi rock'n'roll. Come non volergli bene?

mercoled 25 novembre 2015 - Mauro Gervasini da FOCUS

Zanasi rock'n'roll. Come non volergli bene? Penso che si debba arrivare al cuore delle persone in modo incoerente, emotivo dice Gianni Zanasi, modenese di Vignola, classe 1965, in una intervista pubblicata su "Il Venerd" il 20 novembre scorso. Ancora: Bastano due minuti di un pezzo dei Rolling Stones e hai fatto un percorso interiore incredibile.
Come non volergli bene? Il cinema di Zanasi ha in effetti una certa densit rock'n'roll, soprattutto il suo film pi bello, Non pensarci (2007), che dalle disavventure di un musicista un po' sfigato prende il via; ma soprattutto l'incoerenza feconda a essere cifra personale. A inizio carriera viene classificato nella rischiosa categoria dei "registi truffautiani", quelli cio bravi a costruire storie intorno a ragazzini selvaggi interpretati da non professionisti. L'esordio nel lungo, desunto da un suo precedente cortometraggio realizzato quando studiava al Centro sperimentale, Nella mischia (1995), subito selezionato dalla Quinzaine des ralisateurs di Cannes. Contrasto dei contrasti: il vincitore morale di quell'edizione del festival fu L'odio di Mathieu Kassovitz, e allora potevi vedere nel potente affresco di Kasso giovani banlieusard senza speranza votati alla violenza, in quello gentile di Zanasi, ambientato nella periferia romana, ancor pi giovani borgatari in cerca della luce. Due approcci al mondo e al cinema.

   

   
   
   


Troppa grazia

Confrontarsi con l'inaspettato
Data uscita: 22/11/2018
Regia di Gianni Zanasi. Genere Commedia, produzione Italia, Spagna, Grecia, 2018.

La storia di un incontro paranormale fra un essere ultraterreno e un essere che con la terra campa.
Troppa grazia
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | [email protected]
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità