Battle Girl High School | justin courtney pierre | streamango VOSTFR WEB-DL

Robin Hood

Film 2010 | Azione 148 min.

Regia di Ridley Scott. Un film Da vedere 2010 con Russell Crowe, Cate Blanchett, William Hurt, Mark Strong, Mark Addy, Oscar Isaac. Cast completo Genere Azione - USA, Gran Bretagna, 2010, durata 148 minuti. Uscita cinema mercoledì 12 maggio 2010 distribuito da Universal Pictures. - MYmonetro 2,96 su 172 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Robin Hood tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

La storia di un arciere dell'armata di Riccardo Cuor di Leone che combatte contro gli invasori Normanni e diventerà l'eroe leggendario conosciuto col nome di Robin Hood. In Italia al Box Office Robin Hood ha incassato nelle prime 11 settimane di programmazione 11,1 milioni di euro e 5,1 milioni di euro nel primo weekend.

Robin Hood è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,96/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,50
PUBBLICO 3,51
CONSIGLIATO SÌ
Ridley Scott confeziona un arciere guerriero di impeccabile fattura interpretato con mirabile credibilità da Russell Crowe.
Recensione di Marzia Gandolfi
Recensione di Marzia Gandolfi

Nell'Inghilterra del XIII secolo, Robert Longstride è un abile arciere dell'esercito di Riccardo I, impavido sovrano in guerra coi francesi. Una freccia uccide il monarca e convince Robert e i suoi amici a congedarsi dall'armata e a fare ritorno a casa, ma nel tragitto soccorrono Sir Loxley, incaricato di annunciare l'avvenuta morte di Riccardo e di consegnare la sua corona. Sul punto di morte il nobile uomo strappa all'arciere una promessa, dovrà restituire la sua spada al vecchio padre nella contea di Nottingham. Uomo di parola, Robert si recherà nella tenuta di Loxley, dove per volere del vecchio Walter assumerà l'identità del figlio defunto e i diritti sulla bella consorte, Marion. Superba e riottosa, la donna non vuole saperne di quell'impostore che si rivela però gentiluomo. Scoperto di essere figlio dell'uomo che scrisse la Carta della Foresta, sventato un complotto francese ai danni dell'Inghilterra e deciso a reagire ai soprusi di Giovanni Senzaterra e senza cuore, Robert impugnerà arco e frecce e cavalcherà coi suoi uomini per la vittoria. Restituita la gloria alla sua terra, l'arciere viene dichiarato fuorilegge. Rifugiatosi nella foresta di Sherwood con una Marion ormai innamorata diventerà Robin Hood e leggenda.
Dopo il generale Massimo Decimo Meridio, divenuto poi stella dell'arena, Ridley Scott mette in scena un altro eroe guerriero di impeccabile fattura, interpretato dal volto e dalla fisicità gladiatoria di Russell Crowe. Meno epico e rutilante del Gladiatore, Robin Hood, storia di un esperto arciere a un passo da Sherwood e dalla leggenda, esaudisce comunque l'evasione nel passato e l'identificazione con un personaggio verticalmente positivo. Spade sferraglianti, fendenti metallici, lame nella carne, frecce di fuoco nel cielo, sangue a fiotti, corpi fatti a pezzi, la contea di Nottingham mutua il Colosseo e diventa una formidabile macchina teatrale piena di trucchi e sorprese, meraviglie e attrazioni, rivelando al suo centro un fuorilegge impenitente, fedele a un codice antico e alla "bucolica" Marion di Cate Blanchett.
Archiviato (ma mai scordato) l'eroe in bianco e nero di Douglas Fairbanks, quello a colori di Errol Flynn, quello animato e antropomorfo della Disney, quello in calzamaglia di Mel Brooks, quello crepuscolare di Sean Connery e ancora quello in fuga dai mori e da uno sceriffo incapace di Kevin Costner, Ridley Scott rilegge la leggenda popolare inglese e impone un eroe generoso e libertario che trova la sua forza, la sua differenza e la sua specialità nell'interpretazione di Russell Crowe.
È lui ad aggiungere l'oro e a diffondere sul film la lucentezza di un metallo più fatale dell'acciaio. Che impugni una spada o brandisca un'ascia di guerra, che imbracci un arco o scagli una freccia, che cavalchi verso la gloria o seduca ai piedi di un talamo, l'attore neozelandese è mirabilmente naturale sullo schermo, in grado di eseguire perciò senza sforzo apparente le più complicate performance. Questo accade non tanto (e non solo) perché Crowe ha alle spalle il senso epico dello spettacolo e il gusto della coreografia bellica in costume di Ridley Scott, quanto perché l'attore ha maturato lunghe e faticose sedute di allenamento che hanno consentito all'esecuzione del gesto tecnico di diventare "seconda natura".
Se il Maximus di Crowe fu il magnifico (s)oggetto del desiderio di Commodo, similmente il suo Robin Hood appaga l'eccitazione e la visione dello spettatore senza questa volta dover morire nell'arena. Il suo arciere guerriero compie azioni credibili e giustificate, colpendo al cuore i cattivi e la menzogna della recita. Corpo in action quello di Russell Crowe, che si preoccupa di essere creduto mentre una foresta va in fiamme o sullo schermo piovono frecce e cenere. Braccio flesso e pollice alzato.

Sei d'accordo con Marzia Gandolfi?
ROBIN HOOD
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Amazon Prime Video
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€6,99 €9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 26 maggio 2010
Luca Alvino

Perché un uomo onesto diventa un fuorilegge? Cosa si cela dietro questo carnevalesco rovesciamento dei valori? E perché una tale forzatura grottesca esercita un fascino così potente nell'immaginario collettivo, sia pure nello spazio ludico e purificato della rappresentazione, della fiction? Il Robin Hood di Ridley Scott costituisce un prequel, un antefatto, la rivelazione degli eventi che hanno portato [...] Vai alla recensione »

sabato 18 ottobre 2014
RONGIU

Metti che sei in possesso di un copione e che ti piaccia; metti che hai già un'idea sulle mani che ne gireranno le pagine, gli occhi che lo leggeranno ed un cervello che emetterà il verdetto, rispondendo così al quesito postogli : - "Che te ne pare o cose del genere"; metti che questi due personaggi si chiamano Russell Crowe \ per il copione / e Ridley Scott  \ [...] Vai alla recensione »

sabato 15 maggio 2010
alcoholfueledtommy

Esce finalmente la versione definitiva di un progetto in cantiere da più d'un paio d'anni e già soggetto a più riscritture, anche se dalle anticipazioni si capiva chiaramente che il regista voleva qualcosa di diverso del solito. E qui sorge spontanea la domanda: è meglio lasciare la leggenda così com'è, narrarla nuovamente nei suoi toni favolistici ed avventurosi, con la sana contrapposizione manichea [...] Vai alla recensione »

sabato 31 luglio 2010
ginger snaps

davvero un colossal, scenografie e dialoghi stupendi. Magnifica l'interpretazione di tutti gli attori, ma come non poteva non calzare anche le vesti del Gladiatore il caro Russel Crowe, ormai quando si interpretano certi ruoli si rimane anche vittime del personaggio. Stupendamente raccontato e diretto dal fantastico Ridley Scott, si celano durante tutto il film alcuni riferimenti ad altre pellicole [...] Vai alla recensione »

giovedì 24 marzo 2011
weachilluminati

Robin Hood prima Di Ridiley Scott. Il sodalizio del regista Con Russell Crowe ,dopo il potente film il Gladiatore , si ripete in questo film. I due lavori cenamotgrafici  si rincorrono anche ,su di un piano di vibrazione musicale e d’azione ,a tratti, anzi, questo Robin Hood  sembra voler  agganciare   la " vibrazione sincronica  perfetta [...] Vai alla recensione »

mercoledì 13 aprile 2011
BOACKY

Non è una grossa novità cinematografica ma la squadra formata da Ridley Scott e Russel Crowe non finisce di stupire. Questa volta Scott decide di dedicarsi al fascino della leggenda ma mette da parte il Robin supereroe che eravamo stati abituati a vedere. Di ritorno dalle crociate, Robin Longstride viene cacciato dall'esercito di Re Riccardo Cordileone e, con alcuni amici fidati, [...] Vai alla recensione »

giovedì 24 marzo 2011
weachilluminati

Robin Hood prima Di Ridiley Scott. Il sodalizio del regista Con Russell Crowe ,dopo il potente film il Gladiatore , si ripete in questo film. I due lavori cenamotgrafici  si rincorrono anche ,su di un piano di vibrazione musicale e d’azione ,a tratti, anzi, questo Robin Hood  sembra voler  agganciare   la " vibrazione sincronica  perfetta [...] Vai alla recensione »

mercoledì 24 novembre 2010
Alexpark

Il duetto perfetto Scott-Crowe non si smentisce ancora una volta dato che è staro capace di ricreare una sorta di prequel della leggenda che tutti noi conosciamo:Robin,paladino della giustizia, ruba ai ricchi e da ai poveri.Infatti tutto ciò che è narrato in questo capitolo,penso proprio primo e ultimo,non è altro che le vite e le avventure precedenti di Robin Hood,Little [...] Vai alla recensione »

domenica 16 maggio 2010
Il Monco

Sicuramente la nuova pellicola di Scott non avrà lo stesso appeal de Il Gladiatore, non trasmetterà lo stesso pathos né forse vincerà alcun oscar. Ma il mio giudizio rimane comunque positivo, sia perchè Scott riesce a dare nuova linfa al personaggio Robin Hood , ambientandolo in uno sfondo sicuramente più realistico e storico delle precedenti pellicole, sia [...] Vai alla recensione »

giovedì 25 luglio 2013
Great Steven

ROBIN HOOD (USA/UK, 2010) Diretto da RIDLEY SCOTT. Interpretato da RUSSELL CROWE – CATE BLANCHETT – MAX VON SYDOW – WILLIAM HURT – MARK STRONG – OSCAR ISAAC – DANNY HUSTON – EILEEN ATKINS – MARK ADDY – MATTHEW MACFAYDEN – KEVIN DURAND – SCOTT GRIMES – LEA SEYDOUX – ALAN DOYLE – DOUGLAS HODGE Robin Longstride è [...] Vai alla recensione »

mercoledì 15 dicembre 2010
brunus10480

Interessante e originale senza dubbio. Operazione simile a Batman Begins: tornare indietro nel tempo per scoprire le radici di un eroe: e robin dimostra di essere ancora più brigante rispetto a quello che diventerà in seguito. E' il caso a tramutare un'abile arcere in una leggenda, niente più. Veniamo al film: la trama è avvincente, soprattutto la prima parte, quando [...] Vai alla recensione »

venerdì 12 febbraio 2016
Renato C.

Un Robin Hood diverso dal solito, comunque un buon film. Russel Crowe non si smentisce dalla fama di essere un ottimo interprete di films storico-avventurosi comunque il contesto è diverso! Riccardo Cuor di Leone muore all'inizio del film e quindi non fa l'apparizione finale davanti ad un allibito e scornato principe Giovanni, che appare meno cospiratore e più accondiscendente [...] Vai alla recensione »

mercoledì 16 luglio 2014
jacopo b98

 Il crociato Robin Longstride (Crowe) torna in Inghilterra, travestito da cavaliere, in seguito alla morte di Riccardo Cuor di Leone (Houston). Mantenendo fede alla promessa fatta a un cavaliere morente, decide di riportare al padre (von Sydow) del defunto la spada del figlio. Il vecchio padre tuttavia sembra conoscere la sua storia e, per difendere la propria casa, gli chiede di fingere di essere [...] Vai alla recensione »

lunedì 7 febbraio 2011
claudus

Il pregio del film sta tutto nell'ambiguità di questo Robin Hood , molto insicuro, rispetto all'autoritario e io, direi, in questo caso, più carismatico Kevin Costner ( cosa che non credevo possibile ) .  Ma questa idea del profilo basso, dell'incertezza, è tutta inventata dal coscientemente balbettante Crowe?  E' totalmente  voluta, oppure [...] Vai alla recensione »

domenica 19 settembre 2010
the man of steel

Un uomo di 50 anni che interpreta un eroe alle prime armi che PER CASO trova la corona di un re che non doveva morire in francia ma ritornare in inghilterra con tanto di foresta iniziale uguale a quella della battaglia dei primi minuti del gladiatore, ma questo non basta ci vuole pure l'usurpatore al trono che vuole tassare tutti e la bonaria parente (stavolta è la madre) che lo implora [...] Vai alla recensione »

martedì 27 luglio 2010
crusue '94

La trama, benché cambiata e adattata alle testimonianze storiche, narra sempre di Robin Hood, nobile o no, inglese che tornato dalle crociate combatte le ingiustizie di Giovanni senza terra e lotta per dare libertà agli inglesi. Ma nonostante le differenze con la vicenda classica, poco viene aggiunto al personaggio di Robin (un personaggio che vanta ormai varie interpretazioni) e ancora meno ai personaggi [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 maggio 2010
sergente hartman

Il Robin Hood di Scott,impersonato dall'appesantito e non più giovane attore neozelandese Russel Crowe,è un personaggio che il regista ci vuole presentare in una chiave più storica e realistica rispetto a quella romanzata , quasi fiabesca, più conosciuta nell'immaginario collettivo dell'eroe inglese.Scardinare un mito così radicato nelle menti comuni come quello di Robin Hood:Emblema di onestà, [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 maggio 2010
Marv89

 Una trama avvincente che non annoia in nessun secondo dei 148 minuti di proiezione, una grande prova di regia di un gran maestro del grande schermo. Sfumature di altre pellicole si notano e come: lo stesso gladiatore, i precedenti robin hood e braveheart cuore impavido, ma questo non può condannare il film o il regista, anzi il copiare o il prendere spunto diventa un arte se unito a originalit& [...] Vai alla recensione »

sabato 15 maggio 2010
member87

Ormai è un dato di fatto che Russell Crowe sia un ottimo attore ma sicuramente è innegabile che le sue migliori performance sono tutte firmate Ridley Scott. Questo progetto rappresentava una sfida perchè sulla leggenda dell'arciere di Sherwood tutto si è scritto e tutto si è visto e invece ancora una volta la coppia d'oro del cinema funziona, ci regala una versione di Robin Hood originale, diversa, [...] Vai alla recensione »

sabato 5 giugno 2010
alesya

L'ultima fatica di Ridley Scott sembrava essere nata sotto una cattiva stella:la volontà di realizzare un prodotto totalmente nuovo rispetto al passato stava conducendo il progetto verso la rovina , arrivando a concepire l'interessante ma difficile soluzione di concentrare la storia su uno sceriffo di Nottingham più positivo e combattuto dal proprio dovere contro un Robin Hood [...] Vai alla recensione »

lunedì 17 maggio 2010
greg2

A tutti coloro che scrivono volontariamente più commenti per gonfiare o screditare questo film (ma è capitato anche in altri) dico solo di vergognarsi e di tornare all'asilo. Non si può rovinare per colpa di qualche mentecatto questo preziosissimo e validissimo mezzo di informazioni che è mymovies. Adoro robin hood e Russel Crowe e sicuramente andrò al [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 maggio 2010
Ankel

Robin Hood,avevo gia qualche perplessita' sul film ma dicevo fra me e me che seppur fosse stato un Decimo del Gladiatore, ne sarebbe valsa comunque la pena andarlo a vedere.. Le vicende parlano del passato del Robin hood che siamo soliti vedere(tipo quello di Kevin Kostner o della Disney,che insomma rubava ai ricchi nelle foreste per dare ai poveri) e francamente non si capisce perchè diamine non [...] Vai alla recensione »

lunedì 31 maggio 2010
peiton81

Allora..il voto più giusto per me è tre stelle e mezzo..ma cmq anche quattro ci stanno!! Film piacevole...non l'ho trovato ne noioso ne lungo..... la cosa che mi ha sorpreso piacevolmente è stato il fatto che non era la solita storia di Robin Hood ma diciamo un prequel di Robin Hood!! insomma credo che non sia un capolavoro ma cmq rimane un bel film piacevole di cui consigliere [...] Vai alla recensione »

domenica 6 giugno 2010
mez_mar_ize

Finalmente una storia alternativa, basata sulla possibilità che Robin fosse un nobile sassone. Ben fatto.

sabato 6 febbraio 2010
tamy71

Ebbene dopo 5 lunghi anni Rivedrà MacFadyen in un ruolo importante. Se la sua interpretazione sarà intensa come quella di Orgoglioe pregiudizio, ne vedremo delle belle.

lunedì 7 giugno 2010
alesya

L'ultima fatica di Ridley Scott sembrava essere nata sotto una cattiva stella:la volontà di realizzare un prodotto totalmente nuovo rispetto al passato stava conducendo il progetto verso la rovina , arrivando a concepire l'interessante ma difficile soluzione di concentrare la storia su uno sceriffo di Nottingham più positivo e combattuto dal proprio dovere contro un Robin Hood [...] Vai alla recensione »

martedì 1 giugno 2010
Roberta Gilmore

Non mi importa del giudizio degli altri. Quando vado al cinema contano soltanto due cose: quello che viene rappresentato sullo schermo e quello che sento io vedendo un film. Premesso questo, "Robin Hood" mi ha profondamente emozionata. A parte ciò che risalta all'occhio (la spettacolarità delle battaglie, la bravura di Russell Crowe, la dolcezza ed il coraggio di Marion [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 maggio 2010
feremixe

ieri sera sono stata a vedere il film. sinceramente mi sarei aspettata qualcosa di più. nulla da dire sui costumi , la scenografia e le scene di combattimento solo che ho trovato la trama e i dialoghi un pò vuoti...come se si fosse puntato più sulle immagini che sui dialoghi. è un film da vedere ma senza grandi aspettativa

lunedì 17 maggio 2010
www.cine-amando.blogspot.com

Ridley Scott sceglie di raccontare non la leggenda di Robin Hood (qui interpretato da Russel Crowe), ma i suoi antefatti: il ritorno dalla crociata condotta da re Riccardo Cuor di Leone (che vi ha trovato la morte), l'arrivo a Nottingham e l'incontro con i futuri compagni Little John, frate Tuck e Lady Marion (Cate Blanchett), l'aiuto prestato per respingere l'invasione francese, l'ostil [...] Vai alla recensione »

lunedì 17 maggio 2010
Spike

Per equilibrare i furbi che vogliono alzare la media voto del film. Ma chi sono? I dstributori? Venite pagati per alzare le medie voto sui siti specializzati? Che tristezza. Giudizi drogati per profitto, che tristezza!!!!! Propongo UN SOLO GIUDIZIO POSSIBILE PER CIASCUN UTENTE.

lunedì 17 maggio 2010
Francesca72

Ho già lasciato la recensione per cui non metto nuovamente il voto (ma chi è che ha interesse se un film ha più o meno stelle????). Non è un sito dove ognuno esprime un'opinione su un film? Ho 2 domande inerenti il film: 1. Coma facevano tutti a sapere il vero nome di Russell Crowe, Robin Longstrane, quando non lo sapeva neanche il cattivo? Del resto Locksley lo aveva riconosciuto come figlio.

domenica 16 maggio 2010
pattie

Mr. Scott conosce bene il mestiere di regista e, anche questa volta, ha dato prova di maestria e grande professionalità. Egli narra "la sua storia" dell'eroe di Nottingham, utilizzando il linguaggio cinematografico come è solito fare: la ricostruzione dell'assedio, dei saccheggi, la fotografia, i costumi, il montaggio, rendono avvincente, reale e nuova una storia che già altri, altre volte, ci avevano [...] Vai alla recensione »

lunedì 17 maggio 2010
Francesca72

Cosa ci fanno il Gladiatore, Dama Galadriel del Signore degli anelli, il Dott. Morris di E.R., il cattivo di Sherlock Holmes e il sig. Darcy di orgoglio e Pregiudizio? Un film mediocre. Ho rimpianto dal primo all'ultimo fotogramma il Robin Hood di Reynolds-Kostner. Un film lungo e per molti versi noioso in cui salvo solo l'intensità di Russell Crowe che nulla aggiunge agli altri Robin Hood se non [...] Vai alla recensione »

lunedì 17 maggio 2010
Spike

Le medie voto servono (anche) per decidere se andare o no a vedere un film, alzare le medie con voti fasulli è un danno per gli utenti e quindi per la credibilità del sito. Prima che la stessa persona (LAMUSCIA) iniziasse ad inserire 5 stelle la media film 'Robin Hood' era 2,9, è balzata poi a 3,5... Sono necessarie regole più restrittive per avere medie voti non [...] Vai alla recensione »

domenica 16 maggio 2010
Lercio

la schifezza che dite.Spero che nessuno si arrabbi se dico che a me personalmente il film è piaciuto molto e non merita sicuramente il voto che gli state dando!! 5 di stima , ma non è un capolavoro!

venerdì 14 maggio 2010
giusy7813

bellissimo da vedere, la storia è diversa rispetto al classico robin h. che noi tutti conosciamo. ricorda il crow del gladiatore!!! il film scivola veloce, con scenari bellissimi e attori coinvolgenti. da tanto che nn vedevo un film cosi bello. da nn perdere

lunedì 31 maggio 2010
joker 91

un lavoro bellissimo,superiore di netto alla media,i commenti negativi mi fanno abbastanza ridere visto che scott a volutamente modificato la storia per un attore come crowe e per di più rendendola veramente godibile ma soprattutto diversa dalla solita storia vista tante volte. Era da tempo che non vedevo un film recitato cosi bene in tutti i ruoli e che dava spazio alla giusta azione unita [...] Vai alla recensione »

lunedì 17 maggio 2010
filobus

mettere un voto serve solo se ogni persona mette un solo voto: non serve sapere chi tifa più da utlras di altri, chi ulula e spernacchia, per favore, andate allo stadio se non avete di meglio da fare, serve sapere (e vale per tutti, sia chi ama e chi no un autore/attore/genere che a chi lo odia) a quante singole persone è piaciuto o non è piaciuto, punto.

giovedì 13 maggio 2010
Marv89

     Signori e signore c'è poco da discutere siamo davanti ad un altro capolavoro cinematografico del sig. Ridley Scott, un film che farà rumore al pari dei suoi Blade runner, Il gladiatore, Alien; Scott supera a pieni voti gli esami di originalità e cura dei dettagli zittendo quelle voci che lo definivano come regista furbo e distratto.

lunedì 19 settembre 2011
tiamaster

film molto bello,spettacolare ovviamente,in certi punti molto noioso,forse per la durata troppo dilatata,sbarchi degni di "salvate il soldato ryan",peccata che trucida i fatti storici accaduti veramente.

domenica 8 agosto 2010
G2i3o4

Uno dei migliori film del 2010. Spettacolare nelle scene di battaglia mai un minuto morto. Un film che ti coinvolge profondamente. Grandissima l'interpretazione di Russel Crowe che come nel film "Il Gladiatore" entra nella parte splendidamente. Ottimo cast, ben recitato e ottimi i costumi. Un film assolutamente da vedere. Un kolossal. Voto 9 1/2

sabato 3 luglio 2010
Boiler

ottimo lavoro di scott, un robin non ancora principe dei ladri come non si era mai visto nei cinema

venerdì 14 maggio 2010
Spike

Scordatevi la storia classica di Robin Hood, il nostro eroe questa volta deve destreggiarsi "a fianco" di re Giovanni contro i francesi che stanno tentando di invadere l'isola britannica. La storia in sè è interessante, è coraggioso il tentativo di creare qualcosa di nuovo, il fatto è che Ridley non riesce a rendere appassionante i personaggi e la storia.

lunedì 31 maggio 2010
peiton81

Allora..trovo davvero assurdi alcuni commenti fatti in questo sito..in cui si dà una stella a film di questo tipo! non vi pare assurdo mettere una stella a questo film?? si può mettere una stella su shriek hai impegni per venerdì 17!!! siate obiettivi..almeno a volte!se non vi piace un genere di film a prescindere non fate commenti assurdi!!o non andate a vedere il film!! Robin hood non sarà un [...] Vai alla recensione »

domenica 30 maggio 2010
Hurakan

Tutto sommato Robin emerge e si impone come condottiero...Soddisfacente!

lunedì 17 maggio 2010
Le Marseillais

Chi sono quelli che stanno facendo questo spamming da bambini di tre anni rompendo gli zebedei a tutti quanti? Le persone a cui Robin Hood è piaciuto. Allora quando dico che un certo tipo di pubblico è composto da immondi bovini o da pollame da batteria perché vi inkaxxate tanto? Ecco la prova che avevo ragione! Ecco le terribili conseguenze della democrazia! O tempora o mores!!! [per mores intendiamo [...] Vai alla recensione »

venerdì 14 maggio 2010
giofredo'

Ridley Scott, il regista d'oltre manica,finalmente ha voluto giocare in casa girando l'ennesimo remake finalizzato,almeno questa volta,a dare al protagonista di Yorkshine un volto e una portata eroica piu' umana, rispetto ai suoi predecessori. IL Robin Hood della letteratura,della credenza inglese e della storia, riserva molte sfacciatature, e come spesso accade nella storia(o meta storia), l'essere [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 maggio 2010
Spike

Scordatevi la storia classica di Robin Hood, il nostro eroe questa volta deve destreggiarsi "a fianco" di re Giovanni contro i francesi che stanno tentando di invadere l'isola britannica. La storia in sè è interessante, è coraggioso il tentativo di creare qualcosa di nuovo, il fatto è che Ridley non riesce a rendere appassionante i personaggi e la storia.

martedì 15 maggio 2012
kammo

un bel film ed una bella storia anche se devo ammettere che non ho rivisto il principe dei ladri furbo scaltro e simpatico che conoscevo e che lo contraddistingue...

lunedì 6 giugno 2011
Giorgia...

BELLISSIMO

Frasi
Ribellarsi e ribellarsi ancora.....finchè gli agnelli diventeranno leoni.
Una frase di Robin Hood (Russell Crowe)
dal film Robin Hood - a cura di Spike
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

In principio fu Nottingham, con Russe Il Crowe uno e bino nei panni di Robin Hood e dello sceriffo, che avrebbe voluto riabilitare. Poi tutto è cambiato, Robin Hood s’è preso il titolo, Crowe il film: quasi scomparso lo sceriffo e pure Fra’ Tuck, ad aprire Cannes è un prequel che cerca l’uomo — Robin Longstride — prima della leggenda, quella con arco, frecce e i soldi dei ricchi “girati” ai poveri. [...] Vai alla recensione »

Maurizio Cabona
Il Giornale

Dopo Le crociate, Ridley Scott firma Robin Hood, presentando l'eroe ribelle come esecutore dei crimini di guerra contro i musulmani di re Riccardo. Ora costui è morto assediando un castello francese: tornato in Inghilterra, l'ex crociato Robin Hood combatte re Giovanni. I francesi conoscono la debolezza del sovrano: così tentano l'invasione... Notevole parodia dei mezzi da sbarco che prefigurano quelli [...] Vai alla recensione »

Peter Travers
Rolling Stone

Just when you think there isn't enough left to say about Robin Hood to fill a tweet – there have been more than 30 Hollywood versions of his story – along comes Russell Crowe and his Gladiator director, Ridley Scott, with a heap of backstory. Are we not entertained? Any resemblance to the Oscar-winning Gladiator is purely not coincidental. Robin Hood sprawls its rousing action over nearly two and [...] Vai alla recensione »

Thomas Sotinel
Le Monde

C'est sans doute la plus longue séquence prégénérique de l'histoire du cinéma. Deux heures et demie pour arriver au début du film. On nous a promis Robin des bois, et, in extremis, Ridley Scott vous le livre : hors-la-loi au grand cœur, résident de la forêt de Sherwood, en couple avec Maid Marian ; amis : Petit Jean, Frère Tuck ; hobby : le tir à l'arc.

Anthony Lane
The New Yorker

What do you get if you mix “Gladiator,” “The Return of Martin Guerre,” “Saving Private Ryan,” “Elizabeth,” “Troy,” “The Seventh Seal,” and a hundred buckets of mud? The answer is “Robin Hood”—the latest version, that is, directed by Ridley Scott. Our hero is one Robin Longstride, played by Russell Crowe, who seems a bit short for the name; it suggests someone rangy, whereas the dauntless persona that [...] Vai alla recensione »

Kenneth Turan
The Los Angeles Times

When you call a movie " Robin Hood," you set up expectations: a gallant archer, a maid named Marion, a band of Merry Men, a crusading king and a certain camaraderie in Sherwood Forest. The latest version has those elements, but they don't play out in a way that's easy to recognize or respond to, and that's a problem. It's an especially frustrating problem because the key creative people involved in [...] Vai alla recensione »

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

Chi l'avrebbe mai detto? Nel film scelto per inaugurare con fragore il 63mo festival di Cannes i francesi sono invasori odiosi e intriganti, i loro soldati usano metodi degni delle SS, i buoni sono gli inglesi di ceppo sassone opposti a quelli di discendenza normanna, cioè francese, che depredano e taglieggiano gli onesti britanni all'alba del XIII secolo.

Alberto Crespi
L'Unità

«Forse oggi Robin Hood si occuperebbe di voi». E dicendo così, Russell Crowe ci squadra tutti, noi iene del quarto potere. «Forse Robin Hood andrebbe a Wall Street a difendere coloro che sono stati rovinati dagli speculatori, ma forse capirebbe che oggi è vitale il modo in cui si trasmettono le informazioni e combatterebbe le manipolazioni dei media».

Boris Sollazzo
Liberazione

«Robin Hood oggi? Probabilmente sarebbe a Wall Street a combattere contro gli speculatori e contro chi si arricchisce illegalmente o farebbe la guerra a chi controlla, manipola e monopolizza i media». Eccolo qui il momento migliore di questo giorno inaugurale di una Cannes preoccupata, ostaggio dell’ormai proverbiale nube vulcanica islandese che tiene in apprensione i controllori di volo di Nizza e [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Con la sua faccia da uovo sodo e la figura corpulenta, Russell Crowe a 46 anni impersona un giovane arciere dell’esercito dire Riccardo Cuor di Leone: l’idea di Robin Hood di Ridley Scott è infatti quella di raccontare l’eroe prima che diventi Robin Hood e che cominci la sua carriera di generoso fuorilegge che ruba ai ricchi per dare ai poveri. È un po’ come fare un film su Don Chisciotte a tre anni [...] Vai alla recensione »

NEWS
INFINITY
giovedì 22 giugno 2017
 

Nell'Inghilterra del XIII secolo, Robert Longstride è un abile arciere dell'esercito di Riccardo I, impavido sovrano in guerra coi francesi. Una freccia uccide il monarca e convince Robert e i suoi amici a congedarsi dall'armata e a fare ritorno a casa, [...]

LIBRI
venerdì 21 maggio 2010
Fabio Secchi Frau

La recensione *** Abituati come siamo ai sorprendenti universi letterari avventurosi targati Wilbur Smith, si può rimanere un po' freddini di fronte alla scrittura ottocentesca di Alexandre Dumas (padre) che però è la versione delle note gesta del [...]

NEWS
lunedì 17 maggio 2010
Andrea Chirichelli

Primo in Italia (e nel resto del mondo), dietro in America. Come avevamo previsto (e come successe anche ai tempi della versione con Costner che si scontrò contro Terminator 2) Robin Hood piace più alle platee europee che a quelle americane.

GALLERY
giovedì 13 maggio 2010
 

Iera sera la 63esima edizione del Festival di Cannes è ufficialmente entrata nel vivo delle proiezioni; l'occasione era la prèmiere del film d'apertura, Robin Hood e in pochi minuti la Montée de Marches si è riempita di star che nonostante la pioggia [...]

NEWS
giovedì 13 maggio 2010
Marlen Vazzoler

Tante frecce scoccate pochi centri Mercoledì sera si è tenuta la cerimonia di apertura della 63° edizione del Festival di Cannes, che ha avuto come madrina l'attrice franco inglese Kristin Scott Thomas.

GALLERY
mercoledì 12 maggio 2010
Marlen Vazzoler

Cate Blanchett e Russell Crowe al photocall Il primo giorno della 63° edizione del Festival di Cannes comincia con un po' di glamour con il photocall di Robin Hood, il film di Ridley Scott presentato fuori concorso che aprirà questa nuova edizione del [...]

NEWS
mercoledì 12 maggio 2010
Marlen Vazzoler

Cannes 2010 ai nastri di partenza Nonostante la crisi economica o le ceneri vulcaniche islandesi che hanno causato solo domenica a Nizza la cancellazione di centinaia di voli e la mancata presenza di Sean Penn, Naomi Watts e Javier Bardem.

NEWS
lunedì 10 maggio 2010
Marlen Vazzoler

Crowe e Scott, insieme 10 anni dopo Il gladiatore Dopo aver superato mille problemi in fase di sceneggiatura mercoledì arriverà finalmente nei cinema italiani il Robin Hood concepito dal visionario Ridley Scott, in una storia che segue più da vicino [...]

VIDEO
giovedì 6 maggio 2010
 

Quando si presta attenzione ad ogni più piccolo dettaglio Girare le scene di battaglia di Robin Hood, ambientate su una delle spiagge più grandi e fredde delle Isole Britanniche, è stata un'impresa complessa che ha richiesto a Ridley Scott e il Direttore [...]

NEWS
mercoledì 21 aprile 2010
Valeria Filippi

Grandi personaggi tra leggenda e realtà Attesissimo in tutto il mondo, arriva da Nottingham in Italia, passando per Cannes, il Robin Hood con le fattezze di Russell Crowe. A dirigere è Ridley Scott, che nella sua personale rilettura del mito si concentra [...]

VIDEO
martedì 13 aprile 2010
Marlen Vazzoler

Scott pensa ai possibili sequel di Robin Hood Il regista Ridley Scott ha spiegato in un’intervista al Times Online che il suo Robin Hood è una storia sulle origini del personaggio, simile a quanto è stato fatto in Batman Begins da Christopher Nolan.

NEWS
domenica 4 aprile 2010
Pino Farinotti

Il ritorno di Robin Hood Ci sono dei modelli che tornano e ritornano, con una cadenza virtuosa e opportuna. Uno di questi è Robin Hood. Ridley Scott sta completando il montaggio del film nei suoi studi di West Hollywood.

NEWS
venerdì 26 marzo 2010
Marlen Vazzoler

Crowe e la Blanchett a Cannes con Robin Hood Oggi è stato annunciato che Robin Hood di Ridley Scott è stato selezionato come film d'apertura della 63 ° edizione del Festival di Cannes, che si terrà dal 12 al 23 maggio e avrà come presidente della giuria [...]

VIDEO
giovedì 11 marzo 2010
Marlen Vazzoler

La Universal ha fatto uscire oggi un nuovo trailer di Robin Hood, il nuovo film sul famoso fuorilegge interpretato da Russel Crowe, affiancato da Cate Blanchett nei panni di Lady Marion, Mark Strong in quelli di Sir Godfrey, Kevin Durand in quelli di [...]

NEWS
mercoledì 23 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

Musy e Ward nel doppiaggio di Robin Hood Oggi la Universal debutta online su Preview Network con la versione italiana del trailer internazionale di Robin Hood di Ridley Scott. A doppiare il principe dei ladri torna Luca Ward, la voce ufficiale di Russell [...]

VIDEO
martedì 22 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

Il nuovo trailer di Robin Hood Una settimana fa è uscito il primo trailer dell'atteso Robin Hood di Ridley Scott creato per il mercato americano. Oggi è apparsa online la versione internazionale che lascia la musica roccheggiante che aveva accompagnato [...]

NEWS
martedì 15 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

Ridley Scott torna a dirigere un film in costume La Universal ha fatto uscire oggi online il primo trailer internazionale di Robin Hood diretto da Ridley Scott ed interpretato da Russel Crowe, Cate Blanchett, Mark Strong, William Hurt, Kevin Durand, [...]

GALLERY
mercoledì 28 ottobre 2009
Marlen Vazzoler

In un'intervista ad Empire lo scrittore Brian Helgeland (Green Zone, L.A. Confidential) ha parlato del suo lavoro in Robin Hood, la nuova pellicola cinematografica sul famoso ladro delle foreste di Sherwood: “Sono stato assunto da Ridley e gli ordini [...]

GALLERY
martedì 14 luglio 2009
Marlen Vazzoler

L'attore Danny Huston, che ha da poco finito di girare il film Clash of the Titans, in cui ha interpretato il dio greco Poseidone, è entrato a far parte del cast del film diretto da Ridley Scott, Robin Hood, di cui si stanno svolgendo al momento le riprese [...]

GALLERY
mercoledì 17 giugno 2009
Marlen Vazzoler

Previsto per il 14 maggio del 2010, il nuovo film prodotto dalla Universal e diretto da Ridley Scott, Robin Hood, sta al momento continuando le riprese nel sud del Wales. Russell Crowe di cui si possono vedere alcune immagini, interpreta Robin di Loxley, [...]

GALLERY
lunedì 25 maggio 2009
Marlen Vazzoler

Sono comparse le prime immagini degli uomini dello sceriffo di Nottingham mentre attaccano un villaggio, nel nuovo film di Ridley Scott, Robin Hood, girate in Bourne Wood in Surrey. Sono state assunte seicento comparse per interpretare gli uomini dello [...]

NEWS
giovedì 30 aprile 2009
Marlen Vazzoler

Altri cambiamenti per il film di Robin Hood diretto da Ridley Scott. All'inizio fu annunciato che Crowe avrebbe interpretato lo sceriffo di Nottingham, un nobile uomo di legge invece della solita mano destra di un re malvagio che avrebbe dovuto combattere [...]

NEWS
venerdì 24 aprile 2009
Marlen Vazzoler

Inizialmente Russell Crowe avrebbe dovuto interpretare un doppio ruolo in Robin Hood, ovvero la parte dello sceriffo di Nottingham e quella di Robin Hood, poi a Febbraio il regista aveva affermato che non ci sarebbe stato il doppio ruolo e con le conferme [...]

NEWS
lunedì 20 aprile 2009
Marlen Vazzoler

È uscita la prima immagine di Russel Crowe nei panni di Robin Hood, nel film omonimo diretto da Ridley Scott. Il produttore Brian Grazer ha detto: "Non ha la calzamaglia del vecchio Robin Hood. Ha un'armatura, è molto medievale.

NEWS
giovedì 12 marzo 2009
Marlen Vazzoler

Crowe sarà Robin Hood In principio l'ultimo film di Ridley Scott si doveva chiamare Nottingham, la pellicola sarebbe stata una rivisitazione della storia di Robin Hood, in cui il protagonista è lo Sceriffo di Nottingham (Russell Crowe), un uomo che cerca [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati